Il Governo italiano ha approvato il progetto di bilancio per l’esercizio 2023, incentrato sulla crisi energetica

Il Gabinetto italiano ha approvato il progetto di bilancio per l’esercizio 2023. Secondo i media locali, l’importo totale della bolletta è di circa 35 miliardi di euro, di cui circa 21 miliardi sono utilizzati per il piano di pacchetto per affrontare la crisi energetica, tra cui sovvenzioni, sconti sui prezzi della benzina, crediti d’imposta sulle società, ecc.
Altri contenuti principali del disegno di legge includono anche la mancata riscossione di entrate fiscali inferiori a 1000 euro prima del 2015, la riduzione del divario di reddito ante e post imposte delle persone a basso reddito, l’aumento della soglia fiscale unica per i lavoratori autonomi e altre misure di sgravio fiscale, l’adeguamento del numero di anni di pensione, il miglioramento dello standard pensionistico minimo, il rafforzamento delle condizioni per la distribuzione del reddito di base di tutta la popolazione e l’aumento del limite superiore dei pagamenti in contanti.
Il Presidente del Consiglio Meloni parteciperà ad una conferenza stampa la mattina del 22 per presentare il contenuto del disegno di legge.

Marco

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Previous post L’Italia sarà ospite d’onore del Consumer Expo 2023
Next post L’OCSE declassa le previsioni di crescita economica italiane per il 2023