Il governo italiano ha detto che il costo dell’importazione di energia sarà più che raddoppiato quest’anno

Il ministro dell’economia italiano Daniele Franco ha dichiarato che, rispetto al costo dell’importazione energetica del Paese di 43 miliardi di euro l’anno scorso, quest’anno il costo dell’importazione energetica dell’Italia dovrebbe più che raddoppiare a 100 miliardi di euro. Franco ha detto che i 60 miliardi extra spesi per l’energia importata quest’anno dovrebbero rappresentare circa il 3% del PIL italiano quest’anno.
L’Italia conta sulle importazioni per il 75% del suo consumo energetico, il che la rende più vulnerabile all’attuale crisi energetica che dilaga in tutta Europa. All’inizio di quest’anno l’Italia ha importato il 40% del suo gas naturale dalla Russia. Ma a luglio di quest’anno, le importazioni di gas naturale dall’Italia dalla Russia sono scese al 25% del suo consumo.

Marco

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Previous post Analizzatore ematologico automatico Analisi dettagliata del mercato per cifre e punto di vista (dal 2022 al 2028) con influenza di COVID-19
Next post Biscotto ricco di fibre Mercato per tendenze, innovazione dinamica nella tecnologia e analisi Covid-19 previsioni 2028