Il nipote dell’ex leader kazako è stato licenziato come vice capo della sicurezza di Stato

Samat Abish, nipote dell’ex presidente kazako Nursultan Nazarbayev, è stato licenziato lunedì dalla carica di secondo in comando presso il comitato per la sicurezza nazionale, ha detto l’ufficio del presidente, l’ultimo parente di Nazarbayev ad essere cacciato dall’incarico.

Anche Timur Kulibayev, genero miliardario di Nazarbayev, si è dimesso lunedì da presidente del principale gruppo di lobby d’affari della nazione dell’Asia centrale.

Nazarbayev, 81 anni, considerato il politico più potente del paese ricco di petrolio anche dopo le dimissioni nel 2019, non è apparso in pubblico dall’inizio delle proteste di massa all’inizio di questo mese che si sono trasformate nei disordini più sanguinosi nella storia post-sovietica del Kazakistan .

Il presidente Kassym-Jomart Tokayev, che una volta ribattezzò la capitale del Kazakistan dopo Nazarbayev, ha assunto il ruolo di quest’ultimo come presidente del consiglio di sicurezza durante i disordini, ponendo fine al loro tandem di governo de facto.

All’epoca nominò anche un nuovo numero 2 al Comitato per la sicurezza nazionale, ma non licenziò immediatamente Abish.

La scorsa settimana, Tokayev ha detto che coloro che avevano fatto fortune durante i tre decenni di governo di Nazarbayev ora devono condividerle con il pubblico. Sabato il fondo sovrano del Kazakistan ha rimosso due dei generi di Nazarbayev da posizioni di rilievo presso le compagnie statali di oleodotti e gasdotti.

Kulibayev, che insieme alla moglie possiede la più grande banca del Kazakistan, Halyk, non ha spiegato perché stava lasciando il suo lavoro presso Atameken, un influente gruppo di lobby d’affari.

Almeno 225 persone sono state uccise nei disordini di questo mese, che hanno travolto metà del paese e costretto Tokayev a rivolgersi a un blocco militare guidato dalla Russia per chiedere aiuto.

Le autorità hanno arrestato Karim Masimov, l’ex capo del Comitato per la sicurezza nazionale, e due dei suoi vice, con l’accusa di tradimento e hanno affermato che l’attacco di violenza era un tentativo di colpo di stato.

Marco

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Previous post La Futura Mamma Positiva Al Medi-hotel Riceve Le Scuse
Next post Gli attivisti sbattono Elon Musk per l’apertura di uno showroom nel punto focale del genocidio nello Xinjiang